Boeing patteggia con Sec su incidenti 737 Max, paga 200 milioni – Economia


Boeing pagherà 200 milioni di dollari per patteggiare con la Sec l’indagine sui 737 Max, con la quale è accusata di dichiarazioni fuorvianti in merito agli incidenti in Indonesia e in Etiopia. Lo comunica la Sec, sottolineando che l’ex amministratore delegato di Boeing Dennis Muilenburg pagherà un milione. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA